Moto Elettriche per Bambini

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

Alcune recenti indagini di mercato hanno rivelato come uno dei giocattoli preferiti dai bambini siano le macchinine, moto, quad e trattori elettrici.

Questo perché dando ampia autonomia di movimento e di gioco all’utilizzatore, danno anche l’illusione di poter fare “ciò che si vuole”.

Il bambino apprezza la possibilità di comandare un mezzo proprio avventurandosi lontano dalle braccia e dal controllo dei propri genitori.

Ovviamente si tratta solo di un’illusione: oltre al fatto che molti di questi mezzi sono radiocomandati direttamente dal genitore, anche quelli autonomi devono essere utilizzati solo in alcune aree pedonali o comunque lontano dal traffico stradale.

Luogo ideale per utilizzare questo tipo di giocattolo sono i giardini pubblici, le strade chiuse e le piccole corti delle case.

Come è stato detto il termine moto elettriche è forse un po’ riduttivo, dal momento che esistono varie tipologie di mezzi elettrici: dai piccoli scooter alle moto da cross fino ai camioncini e a ogni tipologia di mezzi a due o quattro ruote. In commercio esistono anche piccole sidecar, anch’esse particolarmente apprezzate dai bambini.

La passione per le moto, così come quella per tutti i motori, passione che al giorno d’oggi coinvolge milioni di persone di ogni età in tutto il mondo, nasce proprio da piccoli: una moto elettrica può contribuire a diffondere ulteriormente questa passione coinvolgendo anche i più piccini nello sport.

Grintosa Moto 6V

MOTO-ELETTRICA-6V-VIP250pxLa Grintosa Moto 6V è una moto per bambini con una velocità massima molto ridotta, intorno ai 3 km/h. Questo permette ai genitori o a chi di dovere di controllare senza problemi i movimenti del bambino. Il meccanismo di guida del mezzo è comodo e sicuro grazie all’usuale metodo di comando a pedale che permette un facile controllo della moto. Con il pulsante, posizionato sopra il serbatoio, è possibile controllare la direzione del mezzo selezionando la retromarcia piuttosto che la marcia in avanti. Questo particolare modello dispone di due accessori che sono molto apprezzati dal bambino in quanto gli forniscono ulteriori funzionalità con le quali divertirsi e sfogare il proprio divertimento: il clacson e gli effetti sonori. Sempre nell’ottica di una maggior quantità di accessori, questo modello di moto dispone di una speciale luce led di diversi colori che si attiva quando il mezzo si muove. Sul retro la Grintosa dispone di una sorta di porta oggetti che permette al bambino di portare con sè i suoi giochi preferiti mentre guida, facendolo sentire costantemente a proprio agio.

>>>Valutazioni, recensioni, specifiche e prezzo su Amazon.it<<<

Peg Perego – Raider Police

Peg-Perego---Raider-Police250pxLa Raider Police è una delle moto della famosa casa produttrice Peg Perego, specializzata proprio nella vendita di macchine e altri mezzi giocattolo per bambini. Questo particolare modello ha dimensioni medie e un peso di 10 kg, non eccessivo rispetto a giocattoli simili. Il motore è elettrico e le batterie, incluse nella confezione, sono ricaricabili. Il modello è realizzato in plastica come la gran parte dei giocattoli di questo genere e per questo il peso non è eccessivo. Si tratta di un modello adatto per i più piccoli: la velocità massima, che sfiora i 4 chilometri orari, permette ai genitori di seguire costantemente il bambino senza lasciargli la possibilità di allontanarsi troppo. Tra gli accessori inclusi vi è il parabrezza, utile per proteggere il bambino dall’aria garantendogli una guida più agevole. La batteria da 6 volt e la ridotta velocità massima ne fanno un mezzo ideale per i bambini compresi tra i due e i cinque anni di età. Acceleratore e freno sono posizionati sul medesimo pedale, un meccanismo che facilità l’apprendimento del bambino e ne agevola la guida.

>>>Valutazioni, recensioni, specifiche e prezzo su Amazon.it<<<

Minimoto da Cross

Minimoto-cross-elettrica-per-bambini250pxLa minimoto da cross elettrica è una moto per bambini dai 3 anni in su; il mezzo è elettrico e funziona con batterie della potenza di 6 volt (una potenza ridotta per gli standard di questi giocattoli) che possono durare da mezz’ora fino a un’ora al massimo. Il modello in vendita è dotato di caricabatterie.
Si tratta di una bella riproduzione di una moto da cross per bambini: ogni dettaglio è stato curato per farne di questo modello una fedele riproduzione.
Particolare attenzione è stata rivolta anche alla sicurezza del mezzo, in modo da togliere qualsiasi tipo di pensiero ai genitori. Ad esempio la velocità massima della moto non può mai superare i 2 chilometri orari grazie ad un apposito acceleratore a pedale: nel momento in cui il bambino smette di accelerare si avvia il meccanismo di fermata automatica istantanea. Tale pulsante è posizionato a destra del manubrio.

>>>Valutazioni, recensioni, specifiche e prezzo su Amazon.it<<<

Infantastic KNDM01

Infantastic-KNDM01-moto-elettrica-bambiniL’ Infantastic® KNDM01 è una moto elettrica in chopper design per il cui utilizzo viene consigliata la diretta supervisione da parte dei genitori; questo nonostante la velocità massima sia di 2/3 chilometri orari, piuttosto bassa rispetto a modelli simili di altre moto.
Un’altra precauzione presa dai disegnatori di questo modello è stata il freno automatico non appena il pedale dell’acceleratore è lasciato dall’autista. La moto elettrica è accessoriata con luci e altri effetti sonori che aumentano il divertimento dei bambini: in particolare è dotata di un ingresso audio per CD che permette ai piccoli autisti di ascoltare la propria musica preferita.
La batteria da 6 volt garantisce fino a 2 ore di autonomia.
La moto pesa poco meno di 8 kg. Ne viene sconsigliato l’utilizzo ai bambini di età inferiore ai 36 mesi e comunque ai piccoli senza casco e senza dispositivi di protezione per motivi di sicurezza.

>>>Valutazioni, recensioni, specifiche e prezzo su Amazon.it<<<

Famosa 800002995 Cross Moto X

Famosa-800002995-Cross-Moto-X250pxLa Moto X Cross 6V è una moto elettrica per bambini ideale per essere utilizzata a dai ragazzini per imparare a guidare una moto in tutta sicurezza. Questo modello è dotato di ruote rimovibili che possono essere attaccate, qualora lo si ritenesse utile, ai lati posteriori del mezzo per garantirne una miglior stabilità ed aiutare il piccolo autista ad imparare velocemente a stare in equilibrio.
Come avviene per questo genere di modelli, vi è un pedale che funge da acceleratore e permette al bambino di frenare immediatamente, quando vuole, semplicemente rilasciando il pedale.
Il modello è disegnato sulla falsariga di una moto da cross per adulti; può raggiungere una velocità massima di 5,4 chilometri orari, superiore rispetto a quella di altri modelli simili di moto elettriche per bambini.

>>>Valutazioni, recensioni, specifiche e prezzo su Amazon.it<<<

Enduro Super Cross

MOTO-ELETTRICA-PER-BAMBINI-ENDURO250pxLa Enduro Super Cross, con i suoi 12 volt di potenza, è una moto elettrica particolarmente potente. Il design è accattivante e tra gli accessori disponibili vi sono suoni e luci particolari oltre ad un particolare dispositivo che permette di collegare al mezzo lettori musicali per la riproduzione audio. Il meccanismo di accelerazione e frenata è simile a quello di altri modelli di moto elettriche in quanto al bambino è sufficiente evitare di premere il pedale per frenare immediatamente. La moto è dotata di attacco Mp3 per collegare dispositivi di riproduzione audio.
Si tratta di un modello adatto per ragazzini che sono in una fascia di età dai tre agli otto anni, anche in considerazione del fatto che il massimo peso sopportato è di 25 kg.
La moto, particolarmente robusta agli urti, raggiunge una velocità massima di 4 chilometri orari. Si tratta di una tipologia di moto abbastanza potente, in grado di andare su terreni sconnessi, ma non particolarmente veloce.

>>>Valutazioni, recensioni, specifiche e prezzo su Amazon.it<<<

La scelta della giusta moto elettrica

La scelta è fondamentale, tanto per i genitori quanto per i piccoli autisti, ossia i reali beneficiari del regalo. Innanzitutto, come è facile intuire, la tipologia del mezzo giocattolo dipende dall’età del bambino: esistono infatti una vasta serie di modelli che si differenziano anche per l’idoneità ad essere utilizzati dai più piccoli. Queste differenze, in special maniera, coinvolgono la dimensione, la velocità, la potenza ed anche il meccanismo di avviamento – telecomandato o meno.

Alcuni genitori preferiscono avere sotto controllo la velocità del mezzo o poter avere prefissati limiti di andamento della moto, principalmente per ragioni di sicurezza; anche la dimensione, sempre per i medesimi motivi, è oggetto di particolare attenzione e, come ovvio, deve essere proporzionata all’altezza e al peso del bambino.

Un requisito importante è la validità delle batterie della moto: esistono in commercio batterie originali e batterie non originali ma compatibili. Le prime si possono trovare solamente in appositi negozi, specializzati in tale prodotto, e sono acquistabili a costi abbastanza elevati; molto più economiche sono, al contrario, le batterie cosiddette compatibili.

Un suggerimento è quello di utilizzare sempre, o almeno quando possibile, batterie originali in quanto soluzioni alternative, che possono essere improvvisate, in alcuni casi possono arrivare a danneggiare il giocattolo compromettendone talvolta irreparabilmente l’utilizzo.

Collegato all’età dell’ “utilizzatore finale” è il livello di potenza espresso dal giocattolo. Questa si esprime in Volt: determinate moto, soprattutto quelle che utilizzano batterie di natura ricaricabile da 6 Volt di potenza, sono ideali per viaggiare su tipologie di superfici lisce, come ad esempio l’asfalto delle strade ma anche cemento e mattonelle. Moto con questa potenza sono in grado di superare piccole pendenze che non superano il 7/8% di inclinazione.

Adatte a ragazzi più grandi sono le macchine maggiormente potenti: quelle che sviluppano una potenza di 12 volt, ad esempio, riescono ad andare anche su terreni sconnessi come possono essere gli sterrati, i prati o i sentieri di campagna (chiaramente non quelli troppo irregolari). Possono superare pendenze del 10% e sono adatte a quei giovani che vogliono provare “qualche brivido in più”.

Infine esistono anche moto con ben 24 volt di potenza. Questo tipo di moto riesce a superare con facilità tutti i tipi di terreno, compresi quelli più sconnessi e accidentati: in questo caso fossi e radici degli alberi non rappresentano in alcun modo un problema. Possono superare pendenze fino al 15% di inclinazione.

Condividi

Nessun Commento

Aggiungi il tuo


× 2 = quattordici